CORPI COMPLICI laboratorio di teatro fisico e suono

CORPI COMPLICI

Laboratorio di Teatro Fisico e Suono

10-11 giugno 2017

corpi compliciCreare è porre in esistenza qualcosa di nuovo e l’uomo è un essere creativo. Per l’artista la creatività è la vita stessa, e questa è una potenzialità insita in tutti sebbene in alcuni casi si smarrisca, venga seppellita o inibita. Riteniamo che la creatività possa scaturire più dalle possibilità reali della vita quotidiana che essere prerogativa di personalità eccezionali. Crediamo necessario trovare la dimensione creativa per non assimilare la realtà in forma passiva, ma attivare il coraggio di creare e condividere qualcosa di vitale e di unico.

Il corpo è l’origine dell’azione, del sentire, della relazione con gli altri. Il corpo è il primo e costante elemento che abbiamo quando andiamo in scena e nella vita. Quali sono le sue potenzialità espressive? Quali i principi sottesi alla scoperta inesauribile dell’azione? Come mantenere viva la propria presenza, la capacità non tanto di fare ma di essere? Come dar vita e chiarezza a una visione? Seguendo un percorso fisico, vocale e sensoriale indaghiamo l’universo che ruota intorno a queste risorse. Il percorso mira ad affinare l’autonomia creativa, a disinnescare meccanismi fisici o impostazioni mentali non utili. Verranno affrontati aspetti tecnici e improvvisativi. Il fine è scoprirsi diversi, non giudicarsi, sentirsi autentici nell’azione. Il corpo sopratutto è un viaggio di scoperta. I corpi sono complici, fatti di suoni e luci.

Il corso è rivolto ad attori, danzatori, musicisti, cantanti, insegnanti, educatori e a chi abbia voglia di iniziare o approfondire un percorso teatrale di ricerca. A tutti coloro che desiderano entrare in un fertile dialogo con sé stessi, svegliare l’attenzione, acuire le reazioni, ampliare la percezione dello spazio e trovare un flusso vitale di impulsi creativi. Si tratta di un’esperienza fisica-emozionale che risveglia le proprie potenzialità e promuove un senso di apertura verso gli altri, sviluppando l’abilità di accettare positivamente le critiche. Corpi Complici è un primo momento di incontro con la possibilità di sviluppare un percorso di collaborazione con i progetti di Azul Teatro.

date: sabato 10 e domenica 11 giugno
orari: sabato 10 15.00-20.30
domenica 11 11.00- 17.30 (con un’ora di pausa pranzo)
possibilità di dormire gratuitamente e disponibilità della cucina per cucinare e mangiare
costo: 75 euro, 65 euro per chi ha già partecipato a Sentieri
dove: Viareggio Spazio Azul.
Lo spazio Azul è immerso nel verde, in una zona rilassante e silenziosa a 25 minuti a piedi dal mare, 5 minuti con i mezzi. La stazione è a 15 minuti a piedi. Il parcheggio è gratuito e privato.

Iscrizioni: confermare la propria iscrizione entro e non oltre martedì 6 giugno inviando una mail a info@azulteatro.com con i propri dati (nome cognome e numero di telefono) e un acconto di 20 euro.
Info: info@azulteatro.com o tel 328-9216452 o 333-3061368



I commenti sono chiusi.